//
you're reading...
observandum

Vesta visibile

Dawn's view of Vesta from July 18, 2011

L'asteroide Vesta - Credit: Nasa

Dopo circa tre anni è tornato ad essere visibile Vesta, un grande asteroide orbitante nella fascia tra Marte e Giove, con un diametro medio pari a circa 530 metri e con una superficie insolitamente brillante, che lo rende in assoluto il più luminoso e talvolta l’unico visibile a occhio nudo dalla Terra (oltre a Ceres, in circostanze visive eccezionali).

È possibile osservarlo intorno alla mezzanotte, meglio con un binocolo/telescopio, nella costellazione del Capricorno: la magnitudine è pari a 5.48, la distanza a 1.23 UA (circa 180 milioni di chilometri).

Vesta fu scoperto il 29 marzo 1807 da Heinrich Wilhelm Olbers; attualmente è l’obiettivo della missione spaziale Dawn della NASA.

Immagine realizzata con software Stellarium

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Astronomy Picture of the Day

The Lunar X

IC 4628: The Prawn Nebula

Whirlpool with Comets

NGC 4696: Filaments around a Black Hole

Aurora over Jupiter's South Pole from Juno

Altre foto
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: